Sei in: Home Page » NEUROPSICOMOTRICITA'
NEUROPSICOMOTRICITA'

L’attività neuropsicomotoria ha lo scopo di favorire un intervento di terapia fisica, motoria e relazionale rivolta alle persone disabili.
La neuropsicomotricità viene svolta con cadenza settimanale ed inizia al mattino, trattando gli utenti con un intervento di mobilizzazione passiva che ha lo scopo di prevenire danni secondari legati all’ipotrofia muscolare e alle deformità articolari. Dopo colazione si passa ad esercizi più attivi, come ad esempio il posizionamento in statica eretta attraverso l’utilizzo di un apposito ausilio, lo “standing”, che aiuta gli utenti a mantenere una corretta posizione e gli permette di interagire con gli operatori. Questa attività serve a mantenere e rinforzare i muscoli delle gambe e del tronco e a prevenire danni all’apparato osteo-articolare.
Infine vengono svolte attività legate alla motricità fine e alla coordinazione delle braccia, come ad esempio gli incastri “Lego” , che sottendono abilità motorie utili alle autonomie quotidiane. Tali attività favoriscono la comunicazione non verbale, l’alternanza dei turni e l’instaurarsi di una relazione positiva con gli operatori. Inoltre lasciano spazio a grandi sorrisi di tutti!
L’attività di neurospicomotricità è condotta dalla Dott.ssa Luisa Costamagna

Elenco dei Consorzi Socio Assistenziali del Piemonte Note legali - Privacy Contatti: monviso@monviso.it PEC: monviso@pec.monviso.it
Consorzio Monviso Solidale - Corso Trento, 4 - 12045 Fossano CN - P. IVA 02539930046
Versione: 2.2 sito | 2.11 lib - Area Riservata - Informativa sull'utilizzo dei Cookie